Monza Round 2, Podio in Gara 2 per la Scuderia Baldini

La Scuderia Baldini 27 Network, riparte dal difficile weekend di Monza con uno splendido podio in Gara 2 e il giro veloce di Stefano Gattuso all’ultimo passaggio. La macchina per tutto il weekend è stata perfetta, permettendo ai piloti di gestire al meglio le fasi di gara.

Stefano Gattuso e Lorenzo Casè, sono arrivati in terra di Brianza con una penalità di quindici secondi che si è fatta sentire. In qualifica Stefano è riuscito ha strappare un terzo posto, mentre per Lorenzo solo una dodicesima posizione, poi in griglia di Gara 2 undicesimo, il suo giro veloce è abortito a causa di una bandiera rossa e al restart, il traffico in pista era molto intenso. Al via di gara 1 Stefano resiste all’insistenza della Lamborghini di Viberti, andando poi a pressare la Ferrari di Frassineti. Un duello a tre che vede Gattuso rientrare ai box per il cambio pilota al quindicesimo passaggio.

Seconda parte della gara in mano a Casè che dopo aver scontato la penalità, riesce a portare la sua Ferrari al nono posto assoluto. In Gara 2 Lorenzo riesce a passare indenne la trappola della prima variante, riuscendo a prendere il passo gara. Nel suo stint riesce a risalire posizioni, per poi consegnare la macchina a Stefano che subentra al tredicesimo passaggio. Stefano dopo pochi chilometri si mette in scia alla Porsche di Camathias, passandolo alla Roggia. Dopo il valzer dei Pit Stop, Stefano si attesta in sesta posizione, scalandone altre due entro il diciottesimo passaggio. Al ventesimo giro Gattuso si mette a ridosso della Ferrari di Magli e conquista la terza posizione, mantenendola fin sotto la bandiera a scacchi. Un weekend difficile in cui la Scuderia Baldini ha limitato i danni, consapevole di avere due ottimi piloti e una squadra fantastica. Casè-Gattuso ripartono da Monza con 42 punti e il secondo posto in classifica.

Il prossimo appuntamento sarà sul tracciato Enzo e Dino Ferrari di Imola nel weekend del 28 di Giugno.

Fabio Baldini: "E’ stato un weekend durissimo. Abbiamo limitato i “danni” e il podio di gara 2 ci ripaga in parte degli sforzi. Vorrei ringraziare i piloti e tutto il Team per l’impegno costante di tutto il weekend. Sarà una stagione molto tirata e non dobbiamo sbagliare nulla, la concorrenza è agguerrita".

Lorenzo Casè: "Parto da Monza consapevole che abbiamo le possibilità di lottare per il Campionato, grazie all’ottimo lavoro svolto dalla squadra e al mio compagno di squadra. Peccato per la qualifica, la bandiera rossa nel giro buono è stata disastrosa. Alla fine siamo riusciti ha limitare i danni in gara 1 e salire sul podio in gara 2. A Imola chiaramente saremo sempre al 100%".

Stefano Gattuso: "Nonostante il weekend difficile siamo riusciti a portare a casa punti e uno splendido podio in Gara 2. La penalità è stata pesante su questo tracciato, la macchina era molto buona e siamo riusciti a portare a casa punti importanti per la classifica. A Imola torneremo a combattere, il Campionato è lungo e gli avversari sono agguerriti".